ECCELLENZA - FERSINA, 4 a 1 AL SALORNO E RECORD EGUAGLIATO! - BarSportItalia.it

ECCELLENZA - FERSINA, 4 a 1 AL SALORNO E RECORD EGUAGLIATO!

Pubblicato: Domenica 29 Aprile 2012 da: Fede

 

ęBarSportItalia.it

PERGINE – E dopo la vittoria del campionato, della Coppa Italia regionale di categoria, oggi sul sintetico di Viale Dante è arrivato un nuovo verdetto in casa Fersina.

 La Fersina grazie alla vittoria per 4 a 1 sul Salorno eguaglia il record di 78 punti realizzato dal Mezzocorona nella stagione 2001-2002 e con altre due vittorie (Naturno e Rovereto) potrebbe superare il record nazionale della Nuorese di 82 punti.

Ma torniamo alla partita. Mister Cortese, privo di Gennara, schiera Cristoforetti in porta, consueta difesa a quattro con Frendo-Ceravolo centrali e con Ciurletti-Lleshi in veste di terzini. A centrocampo i fratelli Bazzanella e Di Mari; In attacco spazio al tridente Donati- Panizza-Bertoldi.

SI PARTE. In un primo tempo non certo spettacolare, l’avvio di gara è di marca ospite e al 3’ arriva il vantaggio dei ragazzi di Zoller: punizione dalla ęBarSportItalia.ittrequarti di Dalpiaz e colpo di testa vincente di Laghi. La Fersina, dopo alcuni minuti sbandamento, rialza la testa e si spinge subito in attacco in cerca del pareggio, pareggio che arriva al 26’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo dove Panizza vola più in alto di tutti e insacca alle spalle di Stefania. Alla mezz’ora la squadra di casa sfiora il raddoppio ancora con Panizza ma il suo rasoterra, in una fase concitata in area, colpisce il palo e nel finale l’estremo difensore ospite si deve superare mettendo in angolo un colpo di testa di Fabio Bazzanella.

 

ęBarSportItalia.itLa ripresa si apre con un prodigioso recupero di Ceravolo su Remondini lanciato a rete, ma è solo un fuoco di paglia perché i ragazzi di Cortese concedono ben poco agli ospiti e al 16’ arriva il meritato raddoppio con una bellissima punizione dal limite di Frendo con la palla che si infila sotto l’incrocio dei pali. Tre minuti più tardi Matteo “Blaha” Bazzanella porta a tre le reti gialloneri con un rasoterra dal limite. Al 24’ il Salorno potrebbe riaprire il match ma Cristoforetti si supera sulla conclusione ravvicinata di Dalpiaz e in pieno recupero arriva il 4 a 1 con un fantastica conclusione di Donati dai sedici metri.

 

 

 

 

FERSINA 4 SALORNO 1

Reti: 3’ Laghi (S), 26’ Panizza (F), 16’st Frendo (F) 19’st Matteo Bazzanella (F), 49’ Donati (F)

FERSINA: Cristoforetti, Lleshi, Ciurletti, Fabio Bazzanella, Frendo, Ceravolo, Bertoldi (20’st Fiorazzo), Matteo Bazzanella, Di Mari (39’st Micheli), Donati, Panizza (31’st Cicuttini). All. Cortese

SALORNO: Stefania, Carlà (29’st Casatta), Tulipano, Zadra (29’st Joppi), Pellegrini, Waldner (22’st Islami), Sebastiani, Betti, Remondini, Laghi, Dalpiaz. All. Zoller

Arbitro: Pederzolli di Trento

NOTE: 300 spettatori circa. Ammoniti: Pellegrini, Zadra, Metteo Bazzanella, Marconi, Dalpiaz, Carlà.

ęBarSportItalia.it








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy