IL VALSUGANA ESPUGNA ISCHIA A FATICA - BarSportItalia.it

IL VALSUGANA ESPUGNA ISCHIA A FATICA

Pubblicato: Domenica 6 Maggio 2012 da: Miki

İBarSportItalia.itFaticando non poco il Valsugana espugna il campo di Ischia e, visti i risultati arrivati (specialmente quello di Roncegno), consolida il primo posto in classifica: la vittoria tuttavia non è stata semplice, anzi i ragazzi di Ferrai (in basso) hanno faticato più del previsto per piegare i padroni di casa, che hanno messo sul piatto molto agonismo.

A Scurelle si prepara già lo spumante in fresca per la promozione in prima categoria ???

 

La prima emozione la regala all'ottavo Maniotti, che scatta sul filo del fuorigioco, entra in area e prova la conclusione, ma Malpaga di piede respinge. E' ancora il numero uno nerazzurro a salvare il risultato poco dopo, alzando in corner una fucilata di Laner dal limite. Cinque minuti dopo è la volta del bomber Dalsaso (a sx marcato da Roccabruna), ma il suo colpo di testa sorvola di poco la traversa: stessa sorte per Roat, che ci prova prima di testa e poi con un tiro a giro. Al trentacinquesimo arriva il vantaggio dei padroni di casa: punizione dalla trequarti sinistra che Filippi corregge in porta.

İBarSportItalia.itLa ripresa parte con una nuova prodezza di Malpaga, che blocca una punizione all'incrocio di Divina, ma il portiere si supera al ventesimo: un contatto in area tra Dalsaso e Fenice induce il signor Scala a concedere il rigore, ammonendo il difensore, che già ammonito deve lasciare il campo; dagli undici metri calcia Dalsaso, ma Malpaga respinge sia il penalty, sia la successiva ribattuta di Maniotti. Il pareggio è nell'aria ed arriva al ventinovesimo con una punizione di Cappello, che indovina l'angolo basso sul secondo palo. Galvanizzati dalla rete e dal vantaggio numerico gli ospiti insistono e trovano la seconda marcatura con Lucca, che risolve una mischia confusa in area nerazzurra. L'ultima emozione la regala capitan Angeli, che da trenta metri colpisce la traversa.

 

 

ALTRI RISULTATI DEL GIRONE:

Audace - Bernstol 3 - 2 (Battisti 2, Betti; Campregher 2)

Primiero - Oltrefersina 2 - 3 (Seferi, Kaltenhauser; Paris, Arsene 2)

Roncegno - Bolghera 0 - 1 (Visintainer)

Tesino - Altipiani 1 - 3 (Santuari; Bertoldi, Nicolussi, Passerini)

Vigolana - Fornace (si gioca giovedì 10 maggio)








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy