PROMOZIONE – GRANDE BAGARRE IN VETTA…IL LEVICO CI CREDE!! - BarSportItalia.it

PROMOZIONE – GRANDE BAGARRE IN VETTA…IL LEVICO CI CREDE!!

Pubblicato: Lunedì 7 Maggio 2012 da: Fede

©BarSportItalia.itLEVICO TERME – E’ il campionato più bello, quello più combattuto, quello più incerto! 

 

A quattro giornate dalla fine del campionato di promozione in vetta alla classifica c’è grande bagarre, perché nulla è ancora certo, nullo è ancora scritto. Dro (59pt), Comano (58pt) e Levico Terme (57pt), sono queste le tre formazioni che si giocheranno la promozione in eccellenza e lo spareggio con la seconda del girone altoatesino.

In casa Levico Terme, tutto funziona per il meglio, le sette vittorie consecutive in campionato hanno spinto la squadra là, nei quartieri altissimi della classifica, dove sognare è lecito.

Nel pomeriggio di domenica, la formazione termale, priva degli squalificati Peruzzi e Pedrotti, ha sconfitto sul campo di casa l’Arco per 2 a 1 in una partita non certo spettacolare, soprattutto nella prima frazione dove le due formazioni non hanno espresso un buon gioco. La prima frazione stenta a ©BarSportItalia.itdecollare: le squadre si fronteggiano guardinghe imbottendo la gara di lunghi fraseggi a centrocampo, in attesa del varco giusto in cui infilarsi. Ma in una gara così tatticamente bloccata il suddetto varco non si crea e dunque ne esce un primo tempo statico con poche azione da segnalare.

La ripresa si apre con la rete dei padroni di casa: punizione di Filippini e incornata vincente di Ivan Cetto. L’Arco subisce il colpo e la squadra di Libanoro ne approfitta e trova il raddoppio a metà ripresa con una punizione da posizione defilata di Filippini che sorprende Prata. Nel finale l’Arco accorcia le distanze con Segato, lesto a mettere in rete una palla vagante in aria sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Le emozioni praticamente finiscono qua e il Levico può festeggiare la settima vittoria consecutiva.

 

Domenica prossima Meneghini e compagni, saranno di scena sul campo del Villazzano, reduce dalla vittoria per 2 a 1 sul campo del fanalino di coda Fiemme. 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy