CALCERANICA FEMMINILE: POKER DI GOL AL LANA PER CHIUDERE IL CAMPIONATO - BarSportItalia.it

CALCERANICA FEMMINILE: POKER DI GOL AL LANA PER CHIUDERE IL CAMPIONATO

Pubblicato: Lunedě 28 Maggio 2012 da: Stefania Betti

©BarSportItalia.it

CALCERANICA – Dopo aver sperato in un po’ di pioggia rinfrescante, nel pomeriggio di sabato la squadra del Calceranica femminile si è presentata in campo per chiudere il girone di ritorno del campionato contro le avversarie del Lana.

 

Una partita facile sulla carta (il Lana è penultimo in classifica), visti anche gli ottimi risultati portati a cassa dalle pulzelle di Mister Sodini, che chiudono il ritorno con 3 sconfitte e 6 vittorie. È un secco 4 a 0 quello riportato ieri sul taccuino del direttore di gara, con  un Calceranica che gioca palla a terra e cerca varie soluzioni per trovare il vantaggio, mettendo in seria difficoltà le avversarie che poche volte riescono ad avvicinarsi all’area di Roat.

Una partita nel complesso dai ritmi lenti dovuti all’afa e poco interessante dal punto di vista dello spettacolo; il gol del vantaggio, l’unico fatto nel primo tempo, è di capitan Da Ronch che spadroneggia sulla destra e che ha svariate occasioni di tiro. Segue la marcatura nel secondo tempo di Marconi, Passamani e ancora Da Ronch.

Da segnalare nel primo tempo, dopo una quindicina di minuti dal fischio di inizio, lo spiacevolmente doloroso infortunio di Folgheraiter, che riceve una pallonata in pieno viso con conseguente occhio viola e sangue dal naso: fortunatamente nulla di grave per la stoica giocatrice che però si vede costretta ad abbandonare il campo.

La testa però, è oramai già proiettata all’incontro che vale tutta la stagione: venerdì 1 giugno alle ore 20.30, sul campo di Magrè, il Calceranica giocherà la partita più importante dal giorno della sua fondazione. Contro la squadra del Sarrentino, ci si contende la coppa provincia, e lo scopo è la vittoria. 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy