SERIE D - LA FERSINA RITORNA AL SUCCESSO...3 a 2 AL CARAVAGGIO! - BarSportItalia.it

SERIE D - LA FERSINA RITORNA AL SUCCESSO...3 a 2 AL CARAVAGGIO!

Pubblicato: Domenica 23 Settembre 2012 da: Fede

 

©BarSportItalia.it

(tratto da www.asfersina.it)

TRENTO – Con la nuova divisa giallonera marchiata “Adidas”  la Fersina si riscatta dalla sconfitta di Caronno Pertusella superando sul terreno di gioco (in pessime condizioni) dello stadio Briamasco il Caravaggio per 3 a 2. In una giornata caratterizzata da ben cinque pareggi, i gialloneri portano a 8 i punti in classifica, posizionandosi al settimo posto in classifica, classifica che vede guidare la Caronnese corsara sul campo del Mezzocorona.

Le formazioni. Mister Cortese non cambia nulla nel reparto difensivo schierato sette giorni fa sul campo della Caronnese, con Bertacco tra i pali, difesa a quattro con la coppia Ischia-Tobanelli centrali, Ciurleti e Faes in veste di terzini. A centrocampo spazio all’esperienza con il trio formato da Fabio Bazzanella, Pancheri e Fiorazzo. In attacco, con Panizza in tribuna per infortunio, troviamo Donati Micheli e Rizzola. Mister Crotta schiera un 4-3-1-2 con l’esperto Magrin sulla mediana, mentre in attacco dietro a Vitali e Girometta il fantasista Sonzoni.

L’avvio di gara è traumatico per i gialloneri che dopo pochi minuti, esattamente 4 vanno subito sotto: palla persa di Tobanelli in fase di disimpegno, ripartenza veloce biancorossa, cross dalla sinistra di Sonzoni e deviazione vincente da pochi passi di Girometta. La risposta della Fersina non si fa attendere e al 9’ ci prova Pancheri con una staffilata dai venti metri parata senza grosse difficoltà di Bertoli. E’ il preludio al pareggio che arriva due minuti più tardi sempre con una conclusione dai sedici metri dell’ex capitano del Trento che termina la sua corsa nell’angolino basso alla sinistra dell’estremo difensore ospite. Dopo il pareggio la partita corre via senza grossi sussulti con molti fraseggi a centrocampo senza grosse occasioni da rete nonostante un predominio giallonero, fino al minuto 35 quando Magrin su calcio di punizione dal limite supera un colpevole Bertacco fuori posizione. Al 40’ nuova espulsione per mister Cortese reo di aver protestato per una decisione arbitrale e dopo cinque minuti di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

La ripresa parte con gli stessi ventidue in campo e dopo pochi minuti è vitali a farsi pericoloso con una conclusione ad incrociare dai venti metri che esce alla destra di Bertacco. Al 12’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo nasce il pareggio della Fersina con un perfetto colpo di testa di Fabio Bazzanella che porta a due le sue reti stagionali e qualche minuto più tardi il direttore di gara allontana Attilio Ravelli per comportamento non regolamentare (uscito dall’area tecnica). Con il passare dei minuti la Fersina alza il suo baricentro e al 33’ trova il meritato vantaggio con il neo entrato Marzari che mette in rete da pochi passi con un tap-in dopo una conclusione dai sedici metri di Donati respinta sul palo da Bertoli. Nel finale ci prova Vitali ma Bertacco è attento e para il rasoterra dai sedici metri. E dopo cinque minuti di recupero, il direttore di gara fischia la fine e la Fersina può festeggiare la seconda vittoria stagionale.

FERSINA 3 CARAVAGGIO 2

Reti: 4’ Girometta (C), 11’ Pancheri (F), 35’ Magrin (C), 12’ st Fabio Bazzanella (F), 33’ Marzari (F)

FERSINA: Bertacco, Faes, Ciurletti (33’ st Oussou), Pancheri, Ischia, Tobanelli, Fiorazzo, Fabio Bazzanella, Rizzola (42’ st Di Mari), Donati, Micheli (27’ st Marzari). Allenatore Cortese

CARAVAGGIO: Bertoli, Crotti (19’ st Fornoni), Migliorati, Magrin, Forlani, Zucchinali, Lazzarini, Longo, Girometta, Sonzoni (19’ st Andrea Del Carro), Vitali. Allenatore Crotti

Note: ammoniti: Forlani, Sonzogni, Ischia, Pancheri, Magrin. 40’ espulso Cortrese e al 13’ st allontanato dal campo per comportamento non regolamentare Ravelli. 150 septtatori circa; campo in pessime condizioni. Calci d’angolo 6 a 3 per la Fersina. 5’+5’ minuti di recupero.

Arbitro: Capezzi di San Giovanni Valdarno








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy