CALCIO _ IMPEGNI RAVVICINATI IN PRIMA E SECONDA - BarSportItalia.it

CALCIO _ IMPEGNI RAVVICINATI IN PRIMA E SECONDA

Pubblicato: Lunedě 24 Settembre 2012 da: Miki

©BarSportItalia.itPronti a tornare in campo? Questa settimana doppio impegno per i campionati di Prima e  Seconda categoria, che scenderanno nuovamente sul terreno di gioco mercoledì sera per disputare la quinta giornata di andata.

PRIMA CATEGORIA. Nel girone B si registra la prima vittoria stagionale del Civezzano, che espugna il campo del TNT Monti Peller per tre a due, grazie alle reti di Carlin, Sulejmani ed Odorizzi. I biancoazzurri di Mulchande ricevono una boccata d'ossigeno importante in terra nonesa, anche perchè giovedì sera ospiteranno i cugini del Calisio, una partita da tripla, che ci dirà se Zeni e compagni si sono ripresi dopo l'inizio titubante.

Nel girone C non sono mancate le emozioni: il Calceranica doma tre ad uno (Mosca e doppio Anderle) la Dolomitica e vola nei quartieri alti, agguantando al terzo posto il Pinè, bloccato sul tre pari (Bellin, autorete di Rizzato e Marinelli per i ragazzi di Zenobi) dal Fassa. Pareggiano Ortigaralefre, 0-0 a Ziano di Fiemme contro il Cauriol, e Telve, 2-2 (Fontana e Tomio) contro il Verla, mentre il Valsugana cede tre ad uno al Vattaro (la rete di Divina a nulla serve contro quelle di Lissandrini, D'Alessio e Giacomelli). Mercoledì sera il Calceranica scenderà sul campo della Bolghera, mentre il Pinè è atteso a Telve. Derby della "Bassa" tra Ortigaralefre e Valsugana, ma occhio a Vattaro - Aquila: Ferrari e compagni vorrano sicuramente bucare più di una volta la porta difesa dall'ex Pelz (a dx).

©BarSportItalia.itSECONDA CATEGORIA. Riparte la caccia a Monti Pallidi e Primiero, entrambe a quota dieci punti e vittoriose domenica: i fassani hanno sconfitto tre ad uno la Bernstol, a segno col solito Zurlo, mentre l'undici di Scalet ha rifilato cinque pappine all'Ischia (doppietta di Roat per i gialloneri, due volte Dalla Sega, Sae Lee, Marsicano ed Orsolin per gli ospiti). Tengono il passo l'Oltrefersina, grazie al quattro ad uno contro il Cornacci (tripletta di Djava e Ceccarini per la squadra di Madrano), e la Cermis, tre ad uno alla Vigolana (di Cataldo la rete ospite). Il Roncegno abbandona l'ultima piazza battendo quattro a due il Tesino (tripletta di Montibeller e Ferrai per i valsuganotti; Dell'Agnolo e Minati per la squadra di Pecoraro), mentre il Castelmolina vince tre a zero sul campo del Fornace.

 

Nel prossimo turno il Primiero ospiterà il Tesino per provare la fuga; impegni esterni per Monti Pallidi ed Oltrefersina, impegnate rispettivamente contro Cornacci ed Audace. La Cermis sarà di scena sul campo del Castelmolina, mentre la Bernstol salirà a Fornace. Chiude la serata la sfida tra Vigolana ed Ischia: i giocatori di Bailoni proveranno ad abbandonare l'ultimo posto, mentre i gialloneri sono chiamati al riscatto dopo la pesante sconfitta interna.








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy