VOLLEY - SI CHIUDE CON UNA VITTORIA L'ESPERIENZA IN COPPA - BarSportItalia.it

VOLLEY - SI CHIUDE CON UNA VITTORIA L'ESPERIENZA IN COPPA

Pubblicato: Lunedě 8 Ottobre 2012 da: Miki

©BarSportItalia.it(COMUNICATO STAMPA TRENTINO ROSA PERGINE) - La Coppa Italia della Trentino Rosa Pergine si chiude con una bella vittoria, che permette alle ragazze di mister Koja di affrontare la settimana di avvicinamento all’esordio in campionato con il morale alto. Sono stati quattro set non bellissimi, con tanti errori da una parte e dall’altra, ma senza dubbio emozionanti, con allunghi e rimonte. A sprazzi, poi, si è vista una gran bella pallavolo, con il pubblico che si è divertito. Tra le padrone di casa altra prestazione molto positiva di Giada Marchioron, che ha chiuso con 22 punti ed un ottimo 55% in attacco. Ma la capitana è piaciuta soprattutto per come ha saputo prendere per mano la squadra nei momenti più importanti e soprattutto per come ha saputo reagire dopo una fase di gioco, tra la fine del secondo set e l’inizio del terzo, non molto positiva per lei. Ottima prova anche per Silvia Fondriest (16 punti con il 65% in attacco), che in particolare nel terzo set ha dato spettacolo con fast e primi tempi anticipati, e per Valentina Cester, che non al top fisicamente ha saputo dare il proprio imprescindibile contributo. Applausi, infine, anche per Camilla Giora (perfetta quando chiamata in causa, vedi a sx), Paola Bandera (gettata nella mischia nei momenti importanti e capace di realizzare tre ace) e Alice Nicolini (schierata nell’inedito ruolo di libero visto l’infortunio a Silvia Fiori e autrice di una gara di grande sostanza e generosità). 

LE FORMAZIONI 

Mister Koja preferisce non rischiare Silvia Fiori (problema al polpaccio) e schiera Nicolini come libero. Presente solo per onor di firma Erica Eliskases (microfrattura al mignolo della mano sinistra). Spazio così a Pesce in cabina di regia, capitan Marchioron opposto, Cester e Rubini in banda con Fondriest e Todesco al centro della rete. Le ospiti di mister Chiappini rispondono con Ghisellini al palleggio in diagonale con Pascucci, Milocco e Baldelli laterali, Pastorello e Fronza al centro e Lanzini libero. 

LA CRONACA 

Dopo un tentativo di fuga di Trentino Rosa in avvio (ottima Cester e Pesce ispirata), Schio si riporta sotto. Il set procede sui binari dell’equilibrio, fino a quando Marchioron non decide di mettere la quinta in attacco, seguita a ruota da Todesco, che ©BarSportItalia.itchiude il parziale con due ace consecutivi. La seconda frazione è simile alla prima: Cester trascina le compagne nella seconda metà (21-19 e 23-21), grazie anche al contributo in termini di ace di Bandera. Quando il 2-0 sembra cosa fatta, ecco la rimonta veneta. Milocco annulla un set point, poi mura Marchioron e chiude i conti sul 26-28. La sconfitta si ripercuote sul morale delle padrone di casa, che si bloccano. Tanti errori, ricezioni imprecise, attaccanti a singhiozzo. Schio allunga e sembra aver in mano la frazione (4-8 e 13-17). Ma le venete non hanno fatto i conti con Camilla Giora, che entra e cambia il volto del match. Fondriest si scatena e Cester chiude i conti sul 25-23. Quarto set con Trentino Rosa che parte alla grande: ricezione e difesa funzionano perfettamente (bene Nicolini e Rubini), Marchioron è infermabile e Giora sfrutta al meglio tutte le attaccanti. Si arriva fino al 16-8, poi Schio si riporta sotto. Entra Pesce che riporta la necessaria tranquillità in campo e Marchioron chiude la pratica. 

IL TABELLINO

TRENTINO ROSA PERGINE - OBIETTIVO RISARCIMENTO 3-1

(25-19, 26-28, 25-23, 25-21)

TRENTINO ROSA: Pesce 1 (1a), Marchioron 22 (20a+2m), Cester 13 (11a+1m+1b), Rubini 9 (9a), Fondriest 16 (13a+3m), Todesco 5 (2a+3b), Nicolini (L), Giora 1 (1a), Eliskases, Fiori, Fogagnolo, Bandera 3 (3b).

Allenatore: Orlando Koja

OB. RISARCIMENTO: Ghisellini, Pascucci 11 (8a+2m+1b), Milocco 15 (12a+2m+1b), Baldelli 7 (5a+2m), Pastorello 12 (7a+4m+1b), Fronza 4 (3a+1m), Lanzini (L), Guidi, Bortoli, Peretto, Baggi, Sestini.

Allenatore: Luca Chiappini

ARBITRI: Andrea Tomasi e Giampaolo Zanon di Trento.

NOTE: Ob Risarcimento (errori azione 18, errori battuta 13, muri 11, ace 3), Trentino Rosa Pergine (errori azione 23, errori battuta 8, muri 6, ace 7)

  








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy