VOLLEY - TRASFERTA A BASSANO CONDIZIONATA DAGLI INFORTUNI - BarSportItalia.it

VOLLEY - TRASFERTA A BASSANO CONDIZIONATA DAGLI INFORTUNI

Pubblicato: Sabato 17 Novembre 2012 da: Miki

 

©BarSportItalia.it(COMUNICATO DELTA INFORMATICA) - Trasferta a Bassano (domenica alle ore 18) per la Delta Informatica, a caccia di qualche punto dopo le due sconfitte consecutive contro Bologna e Porcia. Ma le notizie che arrivano dall’infermeria non sono certamente positive: Giada Marchioron ha ripreso a lavorare in palestra, ma sicuramente sarà costretta per la terza partita consecutiva a seguire le compagne dalla panchina. Alla sua assenza si aggiungono quella sicura di Djanet Fogagnolo e quella possibile di Alice Nicolini. Fogagnolo ha infatti rimediato la classica “scavigliata” nell’allenamento di martedì sera, mentre Nicolini da giovedì è alla prese con un attacco influenzale, che va ai sommarsi ai problemi alla schiena. La truppa di Koja sarà quindi costretta a scendere in campo a Bassano con appena 9 giocatrici, anche se è ancora viva la speranza di recuperare almeno Nicolini. Un periodo decisamente sfortunato per la Delta Informatica, che ad eccezione della prima gara di campionato a Rovigo, non ha mai potuto disporre dell’intera rosa (prima l’infortunio a Pesce, poi a Marchioron, poi le assenze di Eliskases e Fogagnolo). In settimana la squadra ha lavorato con la consueta intensità, svolgendo ben due amichevoli: giovedì sera a Pergine è arrivato l’Argentario di B2, per un allenamento congiunto di oltre due ore e mezza, mentre venerdì sera la squadra sarà in scena al PalaBocchi per un test con l’Ata di B2. Sabato nel primo pomeriggio al Marie Curie è infine previsto l’allenamento di rifinitura.

IL PROBABILE SESTETTO

Mister Koja si affiderà a Pesce in cabina di regia con Eliskases opposto. In banda spazio a Rubini e Cester, mentre al centro della rete sono pronte Fondriest e Todesco. Il libero sarà Fiori. A disposizione e pronte per dare una mano la palleggiatrice Giora e la centrale Bandera.

LE AVVERSARIE

Il Bassano di mister Malinov è squadra giovane (Guerra e Malinov, classe 1996, da tenere d’occhio) ma in grande crescita, capace una settimana fa di espugnare al tie break il campo del Rovigo e due settimane fa di rifilare un netto 3-0 alla Vispa Padova. Nelle prime tre gare stagionali, invece, solo sconfitte, contro Udine, Parma e Obiettivo Risarcimento.  

ARBITRI

Dirigeranno l’incontro Rosella Longanesi e Paolo Libardi.

MEDIA

Aggiornamenti in tempo reale sull’andamento della partita sul profilo Facebook di Alta Valsugana Volley, www.facebook.com/AltaValsugana.

 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy