SERIE C2 – CASSA RURALE PERGINE ANCORA SCONFITTA - BarSportItalia.it

SERIE C2 – CASSA RURALE PERGINE ANCORA SCONFITTA

Pubblicato: Domenica 18 Novembre 2012 da: Fede

 

©BarSportItalia.itPERGINE – Pergine Valsugana ancora terra di conquista per le formazioni venete.

Nella serata di oggi la Cassa Rurale Pergine esce nuovamente sconfitta dal parquet di casa contro la formazione padovana dell’Albignasego. Poteva essere la partita della svolta, il classico match che poteva far tornare un po’ di sole nel quartier generale di patron Dimidtri Santuari, la classica partits per dare un senso a questa stagione, che i vede i ragazzi di coach Della Godenza nella zona bassa della classifica a quota 4 punti. Il match giocato al Palagarbari non è sicuramente nato sotto una buona stella perché fin dai primi palleggi è un dominio giallonero, la formazione veneta trova la via del canestro senza fatica, come un coltello caldo nel burro e il punteggio di fine primo quarto ne è la prova evidente (11-24). Nel secondo quarto la formazione di casa cerca una timida reazione, trovando finalmente la retina, ma quello che non va è la difesa che fa acqua da tutte la parti concedendo all’Albignasego altri 26 punti e andando all’intervallo sotto di ventidue (28-50).

Dopo la pausa lunga è Zago (nella foto) a provare a dare una scossa ai suoi mettendone cinque di fila seguito da una tripla di Pedrotti che spinge Pergine ad uno speranzoso -18 (41-59), ma la squadra ospite non fa altri regali, regali che fa invece la formazione di casa sbagliando molto, soprattutto dalla lunetta, ma nonostante tali errori sono le conclusioni dalla lunga di Camera e Zaharie a tenere a galla i biancoazzurri (46-64). Dal -18 in un amen si arriva subito ad un -25, frutto di molte disattenzioni difensive perginesi ed è una tripla allo scadere da casa sua di Zago che chiude la terza frazione sul punteggio di 53-73.  Nell’ultimo quarto la partita corre via senza grossi sussulti, con i veneti che amministrano il cospicuo vantaggio, andando a segno con regolarità riuscendo a spegnere sul nascere le veementi accelerazioni dei giovani perginesi che nel finale hanno una fiammata d’orgoglio, riuscendo a ricucire lo strappo fino a -14 (69-83), ma ormai, anche stavolta, i buoi sono già scappati dal recinto e la partita si conclude sul +18 per i ragazzi di coach Penso.

Prossimo appuntamento per la formazione perginese è fissato per sabato 24 novembre prossimo sul campo della Pallacanestro Mirano (ore 21.00)

CASSA RURALE PERGINE 72 - ALBIGNASEGO 89

(11-24, 28-50, 58-73, 72-89)

CASSA RURALE PERGINE: Pedrotti 10, Giarin 3, Camera 5, Berti 2, Gorreri 11, Mazzoni 1, Zago 15, Valer 4, Klyuchnyk, Agostini n.e., Zaharie 21. Coach Della Godenza

ALBIGNASEGO: Rizzi, Viaggi 12, Nanti M.16, Scarpa 9, Lazzarini 12, De Agostini 6, Nanti F. 6, Menegolli 8, Fabian, Romeres 7, Vizzotto 13. Coach Penso.

Arbitri: Rizzo e Girardi di Verona

Note: tiri liberi: Pergine 9/20; Albignasego 6/16. Tiri da tre punti: Pergine 8 (Zaharie 2, Zago 2, Pedrotti, Gorreri, Giarin, Camera) Albignasego 9 (Vizzotto 3, Viaggi 2, Nanti M. 2, Scarpa, Lazzarini). 100 spettatori circa.

 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy