HOCKEY - TRE PUNTI FONDAMENTALI PER LA ZONA PLAYOFF - BarSportItalia.it

HOCKEY - TRE PUNTI FONDAMENTALI PER LA ZONA PLAYOFF

Pubblicato: Domenica 9 Dicembre 2012 da: Miki

 

©BarSportItalia.it(COMUNICATO STAMPA HOCKEY PERGINE SAPIENS) - Il Pergine Sapiens continua la propria marcia di avvicinamento ai playoff, conquistando  tre punti contro l’Ev Bozen al termine di una gara dominata per trequarti del tempo: solamente nella fase finale del terzo parziale, infatti, le linci subiscono il ritorno degli ospiti, che segnano due reti in pochi secondi, rischiando di rovinare i piani dei biancorossi, ma Moren riporta la sicurezza.

 

La gara inizia molto veloce: Moren chiama subito in causa Commisso; poco dopo Rigoni sblocca il risultato, sfruttando la superiorità numerica. La risposta bolzanina è immediata: Schenk raccoglie la respinta di Platè e trova lo spiraglio giusto per il pareggio. Le linci non ci stanno ed al quinto vanno in rete con capitan De Toni, che appostato sul secondo palo, sfrutta al meglio l’assist di Moren e batte Commisso. In chiusura di tempo l’Ev Bozen sfiora il pareggio, ma il palo ferma il disco scagliato da Jasecko.

Avaro di emozioni il secondo drittel: le due squadre si studiano, cercando le pecche dell’avversario. L’Ev Bozen spinge maggiormente, sfiorando il pareggio al sesto, quando Platè viene chiamato in causa due volte da Plankl, ma il goalie delle linci respinge entrambe le conclusioni. Al sedicesimo è la volta di Moren in contropiede, ma Commiso ci mette i guanti. Il giocatore svedese si riscatta sessanta secondi dopo, raccogliendo la respinta di Commisso sul tap-in di Piffer per siglare la terza rete perginese.

L’ultimo tempo si apre con il Pergine Sapiens in attacco, ma Piffer perde l’attimo buono. Al decimo arriva la quarta rete biancorossa con il coast to coast di Barnes: la gara sembra ormai archiviata, ma non la pensano così gli ospiti, che vanno in rete con Piccinelli e Ricca nel giro di pochi secondi. Gli ospiti ci credono e tolgono il portiere, per giocare con sei uomini di movimento, ma ci pensa Moren a chiudere la gara, scagliando il disco nella porta sguarnita dei bolzanini ed assicurando i tre punti ai perginesi.

Ora i ragazzi di Liberatore hanno davanti una settimana intera senza gare: il prossimo appuntamento, infatti, è previsto per martedì 18 dicembre sul campo dell’Appiano, con inizio alle ore 20.30. 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy