VOLLEY - LA DELTA RIPRENDE COI TRE PUNTI - BarSportItalia.it

VOLLEY - LA DELTA RIPRENDE COI TRE PUNTI

Pubblicato: Domenica 6 Gennaio 2013 da: Miki

 

©BarSportItalia.it(COMUNICATO STAMPA DELTA INFORMATICA) - Vittoria doveva essere e vittoria è stata. 3-0 doveva essere e 3-0 è stato. Tutta la rosa doveva giocare e tutta la rosa ha giocato. La Delta Informatica inizia il 2013 con una bella e netta vittoria contro la Cenerentola del campionato Bologna, formazione giovanissima, interamente composta da ragazze del ’95, ’96 e ’97 (e arrivata a Pergine senza un paio di titolari). Il match, un’oretta di gioco, è sempre stato saldamente nelle mani della formazione trentina, che senza dover pigiare troppo sull’acceleratore ha portato a casa l’intera posta in palio. Una partita che è stata l’occasione per far ruotare tutte le ragazze a disposizione: Pesce, Marchioron e Rubini hanno giocato solamente nel primo set, le tre centrali Fondriest, Todesco e Bandera hanno giocato due parziali a testa, le giovanissime Eliskases e Pirv sono scese in campo nella seconda e terza frazione, così come Giora. Nel finale di secondo set e nel terzo in campo anche Fogagnolo, pur non al top per la recente scavigliata. 

 

Difficile fare una cronaca della partita: basta leggere i parziali (25-13, 25-10 e 25-14) per capire quanta poca partita ci sia stata. Stesso discorso vale per le migliori in campo. Note positive sono arrivate da tutte le ragazze. La top scorer è stata Fondriest con 9 punti in due set, seguita da Eliskases con 7 sigilli nelle due frazioni giocate. 

LA CRONACA 

In avvio mister Koja si affida a Pesce in regia con Marchioron opposto, Rubini e Cester in banda, Todesco e Bandera al centro e Fiori libero. Al primo time out tecnico il tabellone recita 8-1, con un bel filotto di Pesce al servizio. Al secondo siamo sul 16-7, con Cester e Marchioron che mettono a terra ogni pallone transiti dalle loro parti. Qualche errore (7 in totale nel set) poteva essere evitato, ma la Delta chiude senza patemi, con Eliskases e Giora in campo per il più classico dei doppi cambi. 

Nella seconda frazione restano in campo Giora e Eliskases, mentre in banda c’è Pirv a fare coppia con Cester. Al centro ecco Fondriest insieme a Bandera. Un sestetto giovanissimo, di poco maggiorenne. Proprio Fondriest con muri e attacchi trascina la squadra al 16-6. Bandera piazza un ace, Fogagnolo rilancia con due servizi vincenti e il tabellone recita 25-10. Si cambia campo ed entrano Todesco e Fogagnolo. Eliskases attacca con costanza e potenza (4 su 5 per lei nel set), Fondriest, Pirv, Giora e Todesco sparano ace su ace. Sul 24-14 Fondriest mette a terra il suo primo tempo e il match si chiude. 

DELTA INFORMATICA PERGINE - IDEA BOLOGNA 3-0

(25-13, 25-10, 25-14)

DELTA: Pesce 1 (1b, 0 err.att, 0 err.batt.), Marchioron 5 (4a+1m, 1 err.att, 0 err.batt.), Cester 6 (4a+1m, 0 err.att., 0 err.batt.), Rubini 4 (3a+1b, 0 err.att., 0 err.batt.), Todesco 5 (3a+2b, 0 err.att., 0 err.batt.), Bandera 3 (2a+1b, 1 err.att., 2 err.batt.), Fiori (L), Fondriest 9 (6a+2m+1b, 1 err.att., 0 err.batt.), Pirv 5 (3a+1m+1b, 0 err.att., 1 err.batt.), Eliskases 7 (6a+1m, 1err.att, 1err.batt.), Fogagnolo 3 (1a+2b, 1 err.att, 0 err.batt.), Giora 4 (2a+1m+1b, 0 err.att, 0 err.batt.).

Allenatore: Koja

IDEA BOLOGNA: Tamagnone 0, Soverini 7 (3a+3m+1b), Cammisa 7 (5a+1m+1b), Mazzarini 4 (4a), Capelli 3 (3a), Bonzagni 1 (1a), Masina (L), Rossi 0, Prestanti, Brignole, Capano.

Allenatore: Zaccherini

ARBITRI: Tiziana Lo Verde di Brescia e Simona Fuso Nerini di Milano.

NOTE: Delta (errori azione 10, errori battuta 4, muro 5, ace 9), Bologna (errori azione 19, errori battuta 4, muri 4, ace 1)

 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy